Torta salata con hummus e verdure

Io ho la mania del piatto unico, è un ottimo modo per mangiare sano e non sgarrare. Puoi facilmente portarlo a lavoro, è pratico e completo. Un esempio è proprio la ricetta della torta salata con hummus e verdure.

Una pasta briseè fatta in casa con farine integrali coprirà la nostra quota di carboidrati. Le proteine sono garantite da un cremoso strato di hummus che renderà superfluo l’utilizzo di mozzarella e/o formaggio. Verdure presenti in grosse quantità e trattate con una leggerissima pre cottura al forno completano la ricetta.

La torta salata con hummus e verdure è un piatto adatto a vegetariani e vegani, dal sapore unico, che utilizza questo cremoso ingrediente tipico della cucina mediorientale in modo originale e furbo. Se apprezzi le ricette salate non puoi perderti quella della torta di carote.

Ti servono:

[ briseé ]

• 200 g di farina integrale

• 100 g di farina tipo 2

• 40 ml di olio evo

• 1/2 cucchiaino di sale

• 1/2 cucchiaino di bicarbonato

• 2 cucchiaini di aceto

• 120 ml di acqua

[ hummus ]

• 450 g di ceci già cotti

• 2 cucchiaini abbondanti di tahina

• 2 spicchi d’aglio

• 1 pizzico di sale

• prezzemolo

• acqua q.b.

Verdure al forno.

(la torta in foto presenta una spolverata di caprino che è facoltativa)

Procedi così:

1. Prepara la briseè impastando tutti gli ingredienti. Falla riposare avvolta da pellicola a temperatura ambiente.

2. Per l’hummus frulla tutti gli ingredienti insieme. L’acqua va aggiunta per ultimo, un pò per volta, in quantità sufficienti ad ottenere una consistenza cremosa.

3. Stendi la briseè sufficiente a coprire una teglia spennellata con olio di circa 24/26 cm. Buca il fondo con una forchetta e distribuisci uniformemente l’hummus livellandolo con il cucchiaio. Completa con uno strato di verdure al forno scelte tra quelle di stagione.

4. Inforna a 200° per 15 minuti.