Torta al vino rosso e miele

Al di là del nome la mia torta al vino rosso e miele è perfetta per la colazione e non arriverai su di giri alle riunioni di lavoro, garantito. L’unione del miele al fermentato e prezioso succo d’uva regala a questo dolce un delicato aroma settembrino di vendemmia ma senza eccedere nei sapori. Soffice e compatta è un inno al nettare di bacco ma anche alla semplicità e alla qualità degli ingredienti. La ricetta della torta al vino rosso e miele è un modo alternativo e senza effetti collaterali per gustare il vostro vino preferito.

Ti servono (teglia da 24 L):

• 350 g di farina tipo 2

• 50 g di zucchero

• 1 bustina di lievito per dolci

• 50 ml di miele

• 150 ml di vino rosso

• 150 ml di acqua

• 70 ml di olio di semi di mais

• 150 g di acini d’uva piccoli e succosi

Procedi così:

1. Mescola gli ingredienti secchi, poi aggiungi i liquidi e impasta.

2. Versa in una teglia da plumcake rivestita di carta forno e distribuisci in superficie gli acini d’uva senza premere.

3. Inforna a 180° per 50 minuti. Fai raffreddare e taglia a fette.