Parmigiana di melanzane e gamberetti

Sulla parmigiana sono stati spesi fiumi di parole, del resto questo piatto è conosciuto in tutto il mondo. Io invece vi presento l’originale ricetta della parmigiana di melanzane e gamberetti. E si, perchè questa è una parmigiana leggera, senza mozzarella e con il tocco insolito dei gamberetti.

Da quando ho scoperto che cuocere le melanzane al forno può equiparare il sapore della melanzana fritta, la mia alimentazione ha preso decisamente un altra piega. È un ortaggio che tende ad assorbire troppo olio con alcuni metodi di cottura, ma non se le cuoci come ti spiegherò in questa ricetta.

La mia parmigiana di melanzane e gamberetti è adatta a chi segue una dieta ipocalorica e, accompagnata da pane o altri carboidrati, è anche un piatto unico. È una ricetta semplice e veloce quindi perfetto come piatto estivo. A proposito di parmigiane alternative, hai già dato un occhiata alla parmigiana di melanzane al cioccolato?

Parmigiana di melanzane e gamberetti

Ti servono:

  • 2 melanzane tonde
  • 130 g di gamberetti
  • 300 ml di passata di pomodoro
  • 50 g di feta greca sbriciolata
  • 20 g di grana grattugiato (o feta)
  • 1/2 cipolla di tropea tritata
  • basilico tritato

Procedi cosi:

  1. Riscalda il forno a 200° ventilato e nel frattempo taglia le melanzane già pulite a fette da 1 cm di spessore. Poi pratica quattro taglietti, tipo una griglia (#), su ogni fetta di melanzana senza arrivare fino in fondo, servirà a farle cuocere prima. Disponi le fette di melanzana su una teglia con carta forno, vaporizza con olio evo e un pizzico di sale e inforna per 15 minuti. Tira fuori le melanzane ma lascia acceso il forno alla stessa temperatura.
  2. Otterrai circa due torrette, dipende dalla grandezza delle melanzane, ad ogni modo se avanzano delle fette si conservano in frigo fino a due giorni. Puoi mescolare metà del basilico tritato finemente nella passata di pomodoro in modo da distribuirlo meglio.
  3. Per le torrette procedi in questo ordine: 1 cucchiaino di passata, 1 fetta di melanzana, 1 cucchiaino di passata, feta sbriciolata, trito di cipolla, gamberetti. Ora ripeti tutti i passaggi ricominciando dal cucchiaino di passata. Con gli ingredienti a disposizione dovresti riuscire ad ottenere due torrette da quattro o cinque fette. L’ultima fetta deve terminare con sopra gamberetti, un cucchiaino o due di passata, grana grattugiato oppure altra feta sbriciolata.
  4. Rimetti in forno già caldo a 200° ventilato per altri 15 minuti.