Crostata integrale al caffè e pistacchio

La crostata integrale al caffè e pistacchio è adatta ad energici risvegli e pause defaticanti, in altre parole è come bere un espresso. Una frolla al caffè senza burro e senza uova farcita con morbida crema dall’inconfondibile aroma di miscela arabica per di più completata da una croccante finitura di granella di pistacchio.

Due ricette in una, in particolare una frolla vegan e una crema al caffè, che insieme danno il meglio di se ma entrambe possono essere utilizzate singolarmente. A scelta puoi sostituire la frutta secca con nocciole o noci.

La crostata integrale al caffè e pistacchio è facile e di forte impatto visivo inoltre puoi trovare altri spunti originali nel nutrito catalogo di crostate presente sul mio sito.

Ti servono (teglia da 20):

[ base ]

• 230 g di farina integrale

• 30 g di fecola di patate

• 60 g di zucchero

• 50 ml di olio di semi di mais

• 70 ml di caffè espresso

[ crema ]

• 400 ml di latte/vegetale

• 50 g di zucchero

• 40 g di fecola di patate

• 1 uovo + 1 tuorlo

• 2 cucchiaini di caffè solubile

45 g di granella di pistacchio

Procedi così:

1. Impasta gli ingredienti della frolla e falla riposare in frigo circa 30 minuti.

2. Metti in una casseruola tutti gli ingredienti della crema e fai addensare a fuoco medio mescolando.

3. Stendi la frolla e rivesti una teglia infarinata o coperta di carta forno. Taglia i bordi in eccesso e versa all’interno la crema. Spolvera con la granella di pistacchio.

4. Inforna a 180° per 30 minuti.